Tommaso Zaccaro.jpgTommaso Zaccaro nasce in provincia di Bari il 15 settembre del 1979, vive però da sempre nell’antica città di Matera, luogo d’origine della famiglia. Progettista edile di professione, musicista autodidatta, collabora da tempo con la compagnia teatrale “Hermes Teatro Laboratorio” ed è iscritto al corso di laurea di “Operatore dei Beni Culturali” con indirizzo Archeologico. Collabora inoltre con il mensile di medicina “La Mia Salute”, per il quale redige articoli storici nella sezione dedicata alla cultura.

Ammaliato sin dall’adolescenza dalla letteratura, dalla storia e dall’archeologia, dopo un breve periodo nell’esercito ritorna a Matera e, impegnato nel lavoro di progettista, si dedica allo studio autodidatta del basso elettrico. Frequentando gli ambienti musicali cittadini incontra Francesco Guerricchio, che diventerà negli anni l’amico fraterno. Nel 2000 viene ingaggiato da un’importante azienda per ricoprire il ruolo di progettista. È tra il 2001 ed il 2003 che Tommaso Zaccaro lavora alla stesura del suo primo romanzo. Tra il 2003 ed il 2005 redige il secondo romanzo, Pioggia Nera, indirizzato all’amico Francesco Guerricchio. Dopo aver incominciato nel 2006 la stesura di un terzo romanzo, decide di partecipare con Pioggia Nera al premio letterario nazionale “La Città dei Sassi”. L’opera giunge finalista ma Tommaso Zaccaro rifiuta il contratto di edizione che gli viene prospettato. Intanto, insoddisfatto del proprio lavoro e dell’ambiente poco meritocratico che non condivide, si dimette nell’aprile del 2006 ed intraprende la libera professione; si ritrova così a collaborare come tecnico con la compagnia teatrale “Hermes Teatro Laboratorio”. Nel 2007, continuando la collaborazione con la compagnia teatrale, decide di ritornare all’attività di progettista ed avvia un suo studio professionale. Nello stesso anno, dopo un lungo periodo di riflessione e dopo aver rivisitato il romanzo Pioggia Nera, lo sottopone all’attenzione della Casa Editrice "Il Filo" che decide di pubblicarlo. Nel settembre del 2008, per mera casualità, viene notato in un pub da due costumiste che lo invitano a sostenere un provino fotografico; si ritrova così a posare per il fotografo americano Michael Belk che, recatosi dalla Florida a Matera per realizzare un book fotografico a sfondo religioso, lo recluta per fargli indossare le vesti di uno degli Apostoli al fianco di Gesù, quest’ultimo interpretato da Sergio Muñiz. Oggi Tommaso Zaccaro vive tra Matera e Palermo, città quest'ultima dove vive la sua compagna Lucia.

Tommaso

Tommaso Zaccaro nasce in provincia di Bari il 15 settembre del 1979 More ...


Categorie

Archivio